Archivio dei tag Proloco Randazzo

Lidia Petrullo

Lidia Petrullo nata, non importa in che periodo,  nella bella cittadina medievale di Randazzo, sita ai piedi della ns vulcanessa(mi piace chiamarla così)  Etna.
La mia infanzia, fino agli otto anni, l’ho trascorsa al paesello.
In seguito mi sono trasferita assieme alla sorella maggiore in Calabria ed a 11 anni a Messina dove ho continuato i miei studi fino al diploma magistrale . Ritornata a Randazzo,  sono rimasta per quattro anni, per poi ripartire  alla volta della Svizzera,con mio marito che lavorava li. 

Lidia Petrullo Pubblicazione REELS

Dopo pochi mesi abbiamo preferito ritornare in Italia, in quanto mio marito  aveva vinto un concorso ed era stato assunto alle Poste di Torino,
Dopo un anno sono stata assunta  come insegnante di scuola primaria, e… proprio  a Torino è nata la mia unica figlia, che mi ha reso nonna di due nipotine, che sono la mia gioia…la continuità della vita…
Ah…stavo dimenticando di dire che  mi piace molto viaggiare, seguendo il motto”Viaggiare  è vivere” perché si va alla scoperta di culture e tradizioni diverse dalle nostre, che ti arricchiscono interiormente e ti aprono la mente…
Ho cominciato a scrivere i miei primi versi dopo i vent’anni e le mie” emozioni” , come io le definisco, si sono dislocate lungo l’arco della mia vita,con qualche pausa.
Per circa trent’anni, ho deciso di tenere le mie emozioni in un cassetto… Poi ho pensato di renderle pubbliche, per la prima volta, partecipando  alla rassegna di poesia organizzata dalla PRO LOCO di Randazzo  Rassegna di Poesie Dialettali e in italiano :“Versi e parole nelle parlate galloitaliche di Sicilia” – nelle pubblicazioni degli anni 2011 – 2012 – 2013 – 2014 .-2015 – 2016 – 2017  2018 
-Ho partecipato anche,  a vari concorsi  a livello nazionale , riuscendo ad ottenere, per segnalazione di merito, la pubblicazione di diverse mie poesie sia sul Web che in formato cartaceo.
Con la casa editrice” Pagine” diretta da Elio Pecora, ho ottenuto la pubblicazione, insieme ad altri autori, di nove poesie in e-book, dal titolo “ Pensieri di versi” e su youtube  con il video della poesia “Riflessione”.

Altre poesie sono state pubblicate sul sito dell’Accademia Internazionale “Il Convivio” che mi ha insignita del titolo di accademico.
Sempre il Convivio mi ha conferito una segnalazione di merito per la poesia “Le perle della vita”.
Ho anche ottenuto delle Menzioni d’Onore  al Premio Nazionale di Poesia “POETINSIEME” 

Recentemente la Casa Editrice Aletti mi ha inserita con 15 mie poesie in una” collana “insieme ad altri  cinque autori.

Un mio sogno che spero si avveri presto è quello di pubblicare  un libro di poesie  tutte mie.

 

Alcune poesie:

Nel grembo

Leggera, luminosa

Avvolta da un fascino misterioso

Vieni fuori all’improvviso!

Un gemito t’accoglie!

Sei tu bimba mia

Che t’affacci alla vita,

dal grembo materno

e…l’accogli con gioia!

 Ti stringo al mio seno

e i nostri cuori fremono

all’’unisono in un battito d’amore …

quell’amore che, ogni madre, darà sempre

finchè un alito di vita avrà!

 

 La mezza luna

Cosa abbiamo in comune stasera

io e la mezza luna?

Ma certo: lo stesso volto!

Il tuo luminoso

color arancio

mi desta

infinite sensazioni

e delle vibrazioni

che arrivano

in fondo all’animo

e lo scavano

in un’assoluta nullità

disegnata d’intensità

nell’attesa dell’immensità!

Rialzo il mio sguardo

verso il cielo!

Luna, ora ti sei celata

dietro una nuvola

e…la mia allegria

si trasforma

in malinconia…

 

Riflessione

Il sole splende

sulla mia Etna

ammantata di neve.

Un lieve venticello

scompiglia i miei capelli

sussurrandomi all’orecchio

parole d’amore,

di speranza…

e … la certezza

della brevità della vita

che non lasci spazio

ad inutili rancori,

ma ad un’eterna

unione d’anime!

E allora Tu, Vento,

continua a soffiare!

Emana         

 Il tuo alito vitale

e stringi l’Universo

in un abbraccio

totale d’umanità.

 

I miei passi

Scandiscono i miei passi

 sulle scale senza tempo

della vita.

Vita … affannata

Corro… per andare…

non so dove…

Forse all’impazzata ricerca

di quell’ emozione nascosta

che dia  QUEL brivido

alla mia vita ribelle…

Ormai… ormai sono qui

con la mia mente avvolta nei ricordi

passati e più presenti… come ora

in quest’istante…

Vorrei che tu

fossi qui a scompigliare i miei

pensieri per immergerli nei tuoi

come il sole s’immerge

nell’azzurro mare

in quel Tramonto: il mio!

I miei passi


 

PRO LOCO – Rassegna di Poesie 2010/11/12/13/14.

RASSEGNA DI POESIE

(clicca sull’immagine per aprire la rassegna)


ANNO 2010 ANNO 2011 ANNO 2012 ANNO 2013 ANNO 2014

 

1
No announcement available or all announcement expired.