Bonaventura Santo – Poeta

Bonaventura Santo – Poeta

Bonaventua Michelangelo ha esercitato la professione di fotografo per molti anni. E’ nato a Randazzo il 17 novembre del 1891.

Bonaventura Michelangelo

 Sposato con Maddalena Papale ( Caserta 12/01/1891)  ebbe due figli Santo e Antonino Nicola. 
Il signor Michelangelo per la sua professione ha viaggiato parecchio, infatti Santo nacque a Catania il 4 agosto 1922 e, come ci ricorda Lui stesso, nella casa Museo di  Vincenzo Bellini. 
L’altro figlio Antonino a Reggio Calabria il 10 maggio 1933 . 

Santo si laurea in pedagogia ed insegna materie letterarie negli Istituti Secondari di II grado e qui “ ha seguito nella liricità della vita un mezzo per sublimare la sua solitudine nella quale coi versi ha dato voce alle sue ricordanze interiori per parlare nel silenzio al cuore di ogni uomo” . 
Nel 1972 si trasferisce a Genova dove è nominato Preside incaricato presso l’IPSSAR “Nino Bergese” di Sestri Ponente. 
Viene insignito della Medaglia di Argento dal Ministero della Pubblica Istruzione, col Diploma di Benemerenza Scuola Arte e Cultura e di Medaglia D’oro dello stesso Istituto. 
Scrive quattro libri di poesia  per conto delle Edizioni “Tigullio-Bacherontius di Santa Margherita Ligure (GE) .
   –   Raggio di Sole stampato nel gennaio 2001.
   –   Il viaggio nell’Anima  stampato nel mese di febbraio 2003.
   –   Il volo del gabbiano stampato nel mese di Aprile 2004.
  –    Il Canto del Poeta stampato nel mese di aprile 2005.
   –   L’eco del silenzio stampato nel mese di dicembre 2008.
Tutti i quattro libri di poesie sono stati presentati dall’amico Massimo Dapporto.
Nonostante la lontananza dalla sua terra il ricordo gli rimane impresso sempre nel cuore. Difatti scrive molte poesie su Randazzo e sulla Sicilia che puoi leggere di seguito. 
Negli anni più maturi e più sofferti ha riscoperto nella poesia il valore e la bellezza della vita in cui palpitano i sentimenti più nobili del cuore, dai quali a saputo trovare versi che parlano all’uomo rivestendolo d’immenso “. 
” E’ il cantore della vita vissuta nella sua essenzialità, che sa di bellezza e d’infinito “.

 

Alcune poesie 

 

 

 Il Prof. non solo è stato un Poeta, ma anche uno studioso che ha saputo dare preziosi consigli per guarire dalle così dette malattie “moderne. 

 

bonaventura

 

PROVINCIA: Il Presidente del Consiglio Giovanni Leonardi, consegna una targa al Poeta Randazzese Santo Bonaventura.

 

 Il poeta randazzese Santo Bonaventura, ricevendo dalla Provincia regionale di Catania la targa per meriti artistici e culturali, ha visto attuarsi una aspirazione di lunga data: il pubblico riconoscimento della sua attività di poeta.
Il folto pubblico presente alla cerimonia, composto prevalentemente da dirigenti dell’Ente e da consiglieri provinciali, ha avuto modo di conoscere meglio un uomo che, benché giunto alla soglia dei 90 anni, non è un ‘calciatore che ha appeso le scarpe al chiodo.
Anzi, lo si potrebbe piuttosto paragonare ad un atleta a bordo campo ma con le scarpette ancora ai piedi, pronto a combattere nuove partite, sempre pieno di energie.
Il presidente del Consiglio, Giovanni Leonardi, che  ha descritto il profilo intellettuale e il mondo interiore di Bonaventura, ha affermato: ‘Anche a nome del presidente Giuseppe Castiglione  rivolgo parole di apprezzamento per un uomo che sa esprimere in poesia la nostalgia e lo spaesamento dell’anima, cioè i sentimenti che caratterizzano tutti coloro che, andando alla incessante ricerca del nuovo, provano una inquietudine esistenziale che li conduce a un continuo movimento interiore”.
La targa è stata consegnata da Fina Abbadessa, unico consigliere donna presente.
Santo Bonaventura, prendendo la parola, ha tradito la sua commozione ed ha ringraziato l’Amministrazione provinciale per un gesto che ha coronato un suo desiderio.
SiciliaNews24  26 dicembre 2011

 Il prof  Santo Bonaventura muore il 26 dicembre del 2019 e riposa nel cimitero di Randazzo accanto alla tomba di suo padre.

 

        Vito Bagiante


A cura di Vito Bagiante, carissimo amico di Santo Bonaventura che ringraziamo per averci fornito la documentazione e averci fatto conoscere questo nostro illustre cittadino.

Leave a Reply

No announcement available or all announcement expired.